INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > > L’intensità dell’attività fisica

L’intensità dell’attività fisica

L’esercizio fisico può essere classificato, dal punto di vista dell’intensità, come leggero, moderato o vigoroso. Ad esempio, per una persona mediamente allenata il cammino a passo lento ha un’intensità leggera, il cammino veloce, la bicicletta in piano e salire le scale hanno intensità moderata, mentre la corsa o il cammino veloce in salita (e molti tipi di sport a livello competitivo) fanno parte delle attività di intensità vigorosa.
 

Misurare lo sforzo

L’intensità dello sforzo praticato può essere misurata in vari modi, di cui alcuni molto semplici ed applicabili anche nel contesto della vita quotidiana come ad esempio la cosiddetta scala di Borg.

Un modo molto semplice ed efficace (dal punto di vista motivazionale) per valutare l’intensità dello sforzo è rappresentato dal “Talk test”: un’attività leggera può essere svolta cantando o parlando molto velocemente, un’attività moderata consente di parlare, mentre in corso di attività intensa non è più possibile conversare a causa dell’accelerazione del respiro).

Ultimo aggiornamento: 26/02/2020
Condividi questa pagina: